Med Festival

  • Contest Musica al Med
    La Pro Loco Marciana, in collaborazione con i suoi Media Partner, bandisce il 1° Contest a premi “Musica al Med”, aperto a tutti i cantautori di musiche E canzoni, che…
    Leggi tutto...

Info Arbereshe

  • Stava na vota...Sammarzanu
    Stava na vota…. Nu ciucciù e na malota,ca facivunu, vota vota, vota vota, vota vota,c’è ‘t lu contu ‘notra vota?(…
  • Canto popolare: Lesht te Gliata
    LESHT TE GLIATA Kush te ka prereLesht te gljata?Me i ka prereNji trim i ndareAì çe bänDashuri me mua. traduzione…
  • Canto di Natale: Burra e Grà
    CANTO DI NATALE : BURRA E GRA’ Burra e gra’ bëni harèSe zöti Krishti ka ler ndèr ne;ka ler si…
  • Premio Nazionale Salva la tua lingua
    In occasione della Giornata Internazionale della Lingua Madre, indetta dall’UNESCO il 21 febbraio di quest’anno, l’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia…
  • Presentazione Dizionario Arbereshe
    Presentazione del dizionario del prof. Gallo La Pro loco Marciana il 30 luglio presenta le importanti opere realizzate dal prof.…

Canto popolare: Lule

Vota questo articolo
(4 Voti)

LULE

Kinjia nji lule
Mbrenda nji krasht mbjeler;
me nate mbrambet
e venjia potisnjia:
nji dite u ngriti nji ere
e çiati lule
çe kinja mbjeller.


traduzione dall arbereshe in italiano

IL FIORE

Avevo un fiore
In un vaso piantato;
mattina e sera lo innaffiavo ;
un giorno un vento si levò
ed il fiore che avevo mi spezzò.

Carmine De Padova

Letto 2914 volte