Eventi in Puglia
Cantine San Marzano

Premio leggere lib(e)ri

Incontro RAS a Grottaglie

Vota questo articolo
(1 Vota)

In data 9 dicembre 2013 presso il Castello Episcopio in Grottaglie (Ta) si è tenuto l’incontro del RAS (rete ambientale solidale), in cui erano presenti il sindaco di Grottaglie Ciro Alabrese, il vicesindaco Maurizio Stefani, l’ Assessore all’Ambiente del Comune di Taranto Vincenzo Baio, il Sindaco di Fragagnano Michele Andrisano, il Vice Presidente del GAL Colline Joniche Francesco Donatelli, l’Animatrice Territoriale e Ricercatrice del GAL Colline Joniche Carla Sannicola, numerosi cittadini e varie componenti associative del territorio circostante l’invaso Pappadai come l’ARCI di Grottaglie, l’associazione di volontariato Sherwood di Grottaglie, il gruppo Grotte Grottaglie, l’associazione “Sud in Movimento” di Grottaglie, la Pro Loco di Carosino, la Pro Loco di San Marzano, l’associazione “Terra Nostra” di Sava, l’associazione R-esistere di Fragagnano.

Dopo una breve presentazione della rete solidale per l’ambiente ai presenti e alle figure istituzionali partecipanti all'iniziativa, sono stati  programmati i diversi interventi: Arch. Enrico Grifoni – INU, Istituto Nazionale di Urbanistica, Sezione Puglia, la dott.ssa Manuel Marra – LIPU – Lega Italiana Protezione Uccelli, il dott. Leo Corvace  - Legambiente Taranto.

Durante la serata è stato concertato dai presenti l’idea di progettare e istituzionalizzare una Riserva Naturale presso l’invaso del Pappadai, in grado di rafforzare le peculiarità naturalistiche dell’area, senza confliggere con il prioritario uso irriguo delle acque in esso contenute. Questa ipotesi ha riscontrato  il parere favorevole degli amministratori e degli altri enti territoriali presenti. Il protocollo d’intesa, già siglato da alcune organizzazioni ed enti locali durante l’incontro dello  scorso giugno 2013 presso lo stesso invaso, è stato anche sottoscritto dal sindaco di Grottaglie, dall’Assessore all’Ambiente del Comune di Taranto, dal Vice Presidente del GAL Colline Joniche, dalle associazioni ARCI, Sherwood e Gruppo Grotte Grottaglie.

Attraverso questo incontro si è quindi riusciti ad ottenere la compresenza delle amministrazioni (Grottaglie, Taranto e Fragagnano) territorialmente competenti e la loro condivisione delle linee di azione dell’idea progettuale, e soprattuto l’adesione da parte dell' invaso Pappadai al GAL Colline Joniche. In attesa del completamento delle suddette pratiche, sono già in previsione ulteriori incontri nei prossimi mesi, primo fra tutti quello con l’Assessore Regionale Angela Barbanente,  in cui la RAS formalizzerà la richiesta congiunta con le Pubbliche amministrazioni competenti e le associazioni, ad  istituire la riserva naturale nel predetto  Invaso.

Letto 1560 volte