Gal Terre del Primitivo
Eventi in Puglia
Cantine San Marzano

Info territorio

  • Fave e favolette
    Quella che segue non è una semplice ricetta, non è il solito piatto che potete trovare anche su asettici e…
  • Santuario Madonna delle Grazie
    Il Santuario e il suo ambiente Situato nella zona orientale del capoluogo jonico, il Santuario della Madonna delle Grazie di…
  • Itinerario Grappone
    MUNT LA CONCA E MASSERIA GRAPPONE La posizione dell’ area denominata Mont la Conca è contraddistinta da una fitta presenza…
  • Del brigantaggio meridionale
    Nell’animosa discussione sul difficile argomento del brigantaggio, si vuole riproporre una riflessione apparsa un paio di anni fa. Viene infatti…

Premio leggere lib(e)ri

Il ricco menù del MED Festival V edizione

Vota questo articolo
(0 Voti)

Come tradizione dei comuni mediterranei non può mancare la buona e genuina cucina accompagnata dai pregiati vini Doc. In tal senso ricca sarà la presenza di ristoratori e cantine del territorio salentino ed i piatti protagonisti saranno le tradizionali “orecchiette”, la stuzzicante “paella”, carne alla pignata, gnocco fritto con capocollo martinese, maccheroni freschi con gamberi rucola e funghi, pucce, cozze( fritte, al gratin, pepate, marinate..) paella, frittelle con mortadella ,carne arrosto, fantasia di crepes…e tanto altro. 

Non mancheranno le eccellenze della tradizione casearia locale con formaggi, ricotte e mozzarelle dell’azienda “Masseria Grappone”.   Anche i ristoratori  e le cantine che hanno scelto di partecipare alla kermesse sono d’eccellenza: la “Brasserie”, il “Damasco”, la “Dolce Vita”, Alfredo Laboratorio Gastronomico, Villa Sant’ Anna e la “Siesta”, “Cantine San Marzano”, “Cantine Lizzano” e  “Cantine Capuzzimati”. Presente nel percorso anche la Pro Loco di Carosino con uno stand gastronomico. Pertanto i prossimi  10 e 11  agosto 2014, a partire dalle ore 19,30 presso il Centro Storico di San Marzano di San Giuseppe, ci saranno tutti gli ingredienti per vivere una serata indimenticabile, e dove non potrà mancare quello indispensabile: la vostra presenza

Letto 1177 volte